Articoli Notizie POLITICA Primo Piano

Il “mini assessore” Cashera incassa la fiducia del primo primo cittadino e del ex capo gruppo Pdl in Regione

Il consigliere Caschera continua a raccogliere incarichi in seguito al passaggio tra le fila della maggioranza. Dopo l’incarico nella segreteria dell’onorevole Fiorito, di cui non si conosce la natura, fioccano le deleghe del sindaco Tersigni.
Continua la prassi del nostro Primo Cittadino di gratificare con incarichi formali coloro che gli dichiarano fedeltà. A cosa servono però tutte queste deleghe se non forniscono potere decisionale ai possessori? Il posto dell’assessore ai Lavori Pubblici è ancora vacante, quello ai Servizi Sociali e al Commercio non sono mai stati nominati. Per una cittadina che vanta una lunga tradizione commerciale, la vacanza di questo ruolo rappresenta una grave mancanza che si riflette sulla disorganizzazione del mercato, sulla carenza di una programmazione del commercio creando pericolosi spazi per l’illegalità. Risulta chiaro per tutti che gli stessi rischi si corrono senza la presenza di una organizzazione nei Lavori Pubblici nei quali la legalità e notoriamente maggiormente a rischio.
La buona amministrazione ha bisogno di progetti corali, di una visione di insieme cosa che manca totalmente a questa amministrazione. Ancora non si vede quali siano le proposte per il rilancio di questo Comune, non si capisce quali le strategie per aumentare la qualità della vita dei suoi cittadini. Quando l’amministrazione Tersigni inizierà ad amministrare questa città pensando al bene comune e non al bene degli amministratori?

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

Lascia un commento