RUBRICHE Te lo dico in rima

IL SEME DELL’OGGI

Te lo dico in rima

Il seme dell’oggi

 

Alessandro Rea

Se nel mio passo non sento un lento scorrere della polvere, non posso fermare e far respirare il mio oggi.

L’inganno e la vendetta sono quel vento che mi sussurra una giustizia senza perdono.

Se non riesco a osservare il lato celeste della morte o la verità nell’altrui cieca indifferenza, non sono un essere degno del miracolo.

E mi riempio di briciole e di mancati desideri che son diventati semi, nello squallore della bellezza effimera di gioiello, tanto apparente quanto insignificante.

Se non coltivo, con fatica e pazienza, il mio domani, oggi non sarò felice.

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн