Notizie Primo Piano

In due anni, raddoppiate le richieste di sussidi

Povertà dilagante in città: in soli due anni, sono raddoppiate le domande di sussidi presentate agli sportelli dei Servizi Sociali del Comune di Sora.

La crescita esponenziale della indigenza locale si conta con il numero delle ‘pratiche’ che raccontano storie quotidiane di difficoltà economica. Le richieste erano all’incirca 300 due anni fa, sono diventate 500 lo scorso anno e sono lievitate fino a circa 700 in questa annualità. Una situazione davvero preoccupante, alla quale non si riesce a fare fronte se non con qualche aiuto che giunge dalle casse comunali per pagare la bolletta, piuttosto che l’affitto, o anche per riuscire a mettere insieme il pranzo con la cena.

Naturalmente, la lista dei richiedenti è lunga e non sempre si riesce a fare fronte alle reali necessità. Ha ovviamente  precedenza chi è più in difficoltà degli altri e in questa ‘gara della povertà’ conta il reddito ISEE, lo stato occupazionale, la presenza di minori in famiglia. Un quadro delosante che fotografa il difficile momento economico che, dalle nostre parti, sembra mordere più che altrove.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso