SANITA'

ISOLA DEL LIRI – CITTADINANZA ONORARIA, PARCHEGGIO OSPEDALE E POLIAMBULATORIO

La Città di Isola del Liri, dopo il conferimento della cittadinanza onoraria alla manager della Asl di Frosinone, si attendeva di più. Molto di più.

Al momento si registrano solo file chilometriche e sotto il sole di utenti al Poliambulatorio ex Inam di via Selva per la scelta del medico. Non è migliore la situazione presso il Presidio sanitario dove il parcheggio esterno della struttura è sommerso da erbacce, rifiuti e pure alcune confezioni di medicinali (nelle foto). Qualche settimana fa sono stati rimossi gli arbusti, adesso sarebbe opportuno un intervento di bonifica. Anche perché i residui della vegetazione finiscono nelle caditoie intasandole e di conseguenza queste non smaltirebbero l’acqua piovana con possibili allagamenti su un parcheggio frequentato soprattutto da persone malate, anziane e con difficoltà deambulatorie. Per avere contezza della situazione, la manager della Asl potrebbe far passare in ospedale un suo stretto collaboratore che si vede sempre più spesso in giro per Isola del Liri. Le foto che pubblichiamo sono inequivocabili. Speriamo di poterne pubblicare presto altre più decorose mentre al Poliambulatorio sono necessari più impiegati per aprire più sportelli e per più giorni. Il dottor Eleuterio D’Ambrosio queste cose non se le sarebbe mai fatte chiedere e l’ex sindaco Vincenzo Quadrini, per quanto di sua competenza, avrebbe già provveduto. Altri tempi e altri amministratori, a Frosinone e a Isola del Liri.
Tommaso Villa

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca