COMUNE DISSERVIZI

ISOLA DEL LIRI – ITALIA CAMPIONE, FESTA OVUNQUE TRANNE CHE IN CENTRO

Per la Città di Isola del Liri quella di ieri è stata una giornata da dimenticare. Pessimi segnali sin dal mattino con la tradizionale fiera di merci e bestiami a Pirandello. Vibrate proteste, anche con significativi video, dei commercianti a posto fisso. Perchè non è stata fatta su via Po? E comunque la tradizione vuole la fiera in centro. Ma sul Corso c’è la ‘meraviglia’ del senso unico, che per il sindaco, ragionier Massimiliano Quadrini: “funziona e prosegue“.

Nel tardo pomeriggio non molto affollato il momento religioso dei festeggiamenti del Ss Crocifisso. Ha certamente influito la calura. Durante la finale del Campionato d’Europa è stato “desertisola”. E la Città è rimasta un deserto anche durante i festeggiamenti (nella foto scattata subito dopo mezzanotte). Caos sulle strade d’accesso, vuoto il “vicolo” Roma. L’indignazione è stata forte, le critiche agli amministratori comunali pesanti. Sindaco e vice non si sono fatti vedere. Hanno preferito andare altrove pure loro. Per tutti un commento: “Noi non ci meritiamo tutto questo“. Impietosa una risposta: “Ve lo meritate, eccome se ve lo meritate. Per chi avete votato a Maggio 2019?“.

Insomma, è stata festa ovunque tranne che in centro a Isola del Liri.
AUDAX


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso