Comunicati Stampa Notizie POLITICA

ISOLA DEL LIRI, MAURO TOMASELLI: “PUNTARE ALLO SVILUPPO TURISTICO”.

<<Bisogna puntare allo sviluppo. In provincia di Frosinone solo Isola del Liri può avere uno sviluppo turistico>>. Ne è convinto il consigliere comunale della città delle cascate, Mauro Tomaselli (Fi) che interviene sull’argomento ricordando progetti e finanziamenti finiti nel dimenticatoio.

<<E’ inutile fare altre commissioni – dice Tomasell riferendosi a quanto si è strutturato in Comune a Isola del Liri –, i progetti sono tutti fatti, basta tirarli fuori, sono i progetti del senatore Bruno Magliocchetti!  E invece il Comune propone commissioni su commissioni e Massimiliano Quadrini è delegato ai “rapporti con enti locali e sovracomunali”, Gianni Scala è delegato ai “rapporti con la regione Lazio e comunità europea”. Non contenti, s’inventano una commissione speciale per i rapporti con enti e finanziamenti europei dove i consiglieri sopracitati ne sono componenti. Tutte queste cariche che non servono a nulla perché, come ho detto, è già tutto fatto! Per quanto riguarda Isola del Liri inoltre, in materia di fondi strutturali  europei  ha una corsia preferenziale perché gli ulteriori finanziamenti necessari, sono connessi a lavori di completamento poiché si tratta di opere già precedentemente finanziate dalla unione europea>>.

<<Siamo in possesso di progetti regionali ed europei già finanziati- dice ancora Mauro Tomaselli – per cui bisogna solo completare. Qualcuno ha detto che l’ufficio tecnico comunale deve mettere a disposizione tutti gli elementi da poter esaminare in una prossima riunione della commissione al fine di richiedere i finanziamenti necessari  ma in realtà si tratta solo di stabilire le priorità. A tal proposito – dice ancora Tomaselli –  propongo di iniziare dalla Lefebvre e realizzare finalmente il museo della carta. Isola del Liri è l’unico comune che tramite tre percorsi fluviali collega tutti i siti industriali dismessi e resi funzionali ad un progetto globale di riconversione dell’economia di una città ottenendo 50 miliardi di vecchie lire di finanziamenti. Per quanto riguarda gli enti sovracomunali vi informo, se ancora non lo sapete, che venti anni fa è stato sottoscritto un programma di sviluppo d’aria PSA tra Isola del Liri e Sora denominato parco dei due fiumi per il quale furono stanziati oltre 100 miliardi di vecchie lire il tutto coordinato dall’amministrazione provinciale di Frosinone. Per questo anche il comune di Sora ottenne ingenti finanziamenti per opere da riconvertire e infrastrutture. Bisogna tirare fuori solo i progetti costati miliardi e chiedere i finanziamenti>>.

<<Dopo 15 anni di battaglie – conclude Tomaselli – finalmente si punta alla riconversione della città e quindi allo sviluppo, sono contento di questo ravvedimento dell’ amministrazione>>. 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн