COMUNE

ISOLA DEL LIRI – USI CIVICI, SCALA PRETENDE CHIAREZZA E CHIEDE GLI ATTI

“Ho inoltrato al Segretario Generale del comune di Isola del Liri una richiesta per il rilascio di una copia del parere richiesto dall’Ente ad un legale circa “…la legittimità delle procedure di affrancamento dei canoni enfiteutici dei terreni siti nel nostro Comune previa verifica della loro natura allodiale”.

Lo fa sapere il consigliere comunale di minoranza, Gianni Scala che aggiunge: “La questione riguarda la secolare vicenda degli usi civici gravanti su terreni del comune di Isola del Liri. Sulla scorta di questo parere il Responsabile del Servizio ha conferito un incarico di assistenza legale e giuridico-amministrativa per le procedure di affrancamento del canone enfiteutico. Sembrerebbe quindi che, sulla scorta di questo parere legale, su iniziativa del responsabile del Servizio IV si stiano stravolgendo le procedure fin qui seguite per la legittimazione dei gravami presenti su quei terreni, o su parte di essi. A riguardo esiste una Relazione storico-giuridica redatta da un istruttore demaniale incaricato dalla Regione Lazio e anche una Consulenza Tecnica d’Ufficio richiesta dal Commissariato per gli Usi Civici Lazio, Toscana e Umbria. Ho richiesto quindi il rilascio di una copia di detto parere al fine di una attenta valutazione delle iniziative che l’amministrazione comunale sta intraprendendo su problematiche risalenti ai secoli scorsi e che spesso non sono state definite proprio per errate valutazioni, per l’accavallarsi di competenze e per interventi degli organi politici che si sono poi rilevati sbagliati e per i quali ancora oggi i proprietari di questi terreni non riescono a venirne a capo”.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso