CRONACA

ISOLA LIRI – CON 47 GRAMMI DI COCAINA IN CASA, SCATTANO LE MANETTE

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: un uomo finisce in manette. Il blitz è scattato nel pomeriggio di ieri ad Isola Liri in via Capitino, dove si trovava nell’abitazione insieme alla moglie. L’operazione è stata messa a segno dagli agenti della Questura di Frosinone che a seguito di una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto 47 grammi di cocaina.
L’uomo – E. D. S. , queste le sue iniziali, difeso dall’avvocato Antonio Carugno- è stato condotto presso il commissariato dove, dopo le formalità di rito, è stato arrestato e su disposizione dell’autorità giudiziaria posto agli arresti domiciliari. Si tratta di un uomo già noto alle forze dell’ordine per reati simili. Quattro anni fa fu sorpreso con 3 g di cocaina. La donna è stata rilasciata. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.

Continuano intanto serrati i controlli da parte delle forze dell’ordine finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dei reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, un fenomeno purtroppo dilagante e che, nemmeno in piena pandemia né con la zona rossa in atto, subisce battute di arresto, un mercato florido che non conosce crisi economica.

Roberta Pugliesi

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн