Articoli Notizie POLITICA

La Destra Sora: Prima gli Italiani e poi gli stranieri

L’increscioso episodio verificatosi all’Hotel Valentino in un momento drammatico per molte famiglie italiane riapre un problema che fin da troppo tempo è stato accantonato dalla politica e particolarmente dall’attuale governo sempre più impegnato a tartassare il cittadino italiano.

La rilevante presa nel territorio italiano di immigrati clandestini  e rifugiati politici è un dato sempre più allarmante, come può essere facilmente confermato dagli arresti, processi e numeri di detenuti stranieri presenti negli istituti penitenziari (a nostre spese !).

I problemi causati dagli immigrati, per gli italiani, sono nell’ordine :

– Attività illegali e criminalità 72%

– Problemi di ordine pubblico e violenza 48%

– Spaccio di droga 27%

– Prostituzione 24%

– Lavoro nero 9%

– Terrorismo 5%.

La nostra società oramai compromessa nella sua struttura e nei suoi valori più profondi, ci fa vivere disgustati nel vedere immagini brutali e assistere quotidianamente a tragici episodi che fanno accapponare la pelle a chiunque e, purtroppo, le vittime siamo sempre noi.

La xenofobia diventa possibile se si fa entrare tutti senza criterio. Pongo una domanda : gli italiani hanno diritto prima degli immigrati ? Noi de La Destra rispondiamo a voce forte SI !!!

Va introdotto un criterio di differenza nazionale, ad esempio gli italiani hanno diritto prima degli immigrati alle case popolari, come avviene per gli italiani all’estero.

Invece con arroganza e, spesso anche con cattiveria, loro pretendono case  comode, stanze in hotel e anche la diaria giornaliera e i nostri diritti ?

I diritti dei nostri giovani disoccupati ?

I diritti di molti padri di famiglia rimasti senza lavoro ?

Mi rendo conto che affronto un problema forte e delicato e le ideologie hanno un proprio peso ma, se per FLI del Presidente Fini (preferisco sorvolare sugli ultimi episodi relative alle sue vacanze…sempre a nostre spese !) che ritiene “gli immigrati un valore per il nostro Paese” e la politica di una certa sinistra che, in nome di un becero buonismo ignora le numerose vittime italiane di soprusi e di atti criminosi perpetrati sempre dagli stranieri, allora dico con orgoglio e senso di responsabilità per La Destra vengono prima gli italiani, i diritti degli italiani e far star bene gli italiani e se ce l’opportunità ben vengano gli stranieri ma solo quelli che vengono rispettosi delle nostre regole delle nostre culture e che vengono in Italia a lavorare regolarmente e onestamente.

Vedete non si tratta di essere fascisti o razzisti si tratta di essere semplicemente realisti !!!

Il tempo del buonismo e del perbenismo è finito dobbiamo riconquistarci la nostra libertà e stranamente lo dobbiamo fare anche nel nostro paese, dobbiamo riconquistarci la nostra entità e i nostri valori più cari, come il valore della Patria e della Famiglia, per noi de La Destra servono misure più dure perché non è questa l’Italia che tutti noi desideriamo.

Le famiglie italiane sono distrutte e colpite anche nell’orgoglio, questo governo (appoggiato da PDL-PD-UDC-FLI) ci sta spremendo fino all’ultima goccia ma, per l’immigrato tutto ciò cosa gli interessa ?

Pensandoci bene, mangiano a nostre spese, bevono a nostre spese, dormono a nostre spese, hanno una diaria giornaliera a nostre spesein fondo vivono anche meglio di molti cittadini italiani che non hanno nemmeno una casa e nemmeno un centesimo per comprare un pezzetto di pane da portare ai propri figli.

Concludo perché ora mi viene un dubbio e non ho la risposta :

In Italia è diventato immigrato il cittadino italiano ?

Massimiliano Bruni

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

Lascia un commento