CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

LA FIACCOLA BENEDETTINA A CRACOVIA

Un inizio davvero forte e significativo per il cammino della Fiaccola Benedettina Pro Pace et Europa Una, arrivata oggi a Cracovia, ancora più forte se si pensa che fu proprio Papa Giovanni Paolo II ad aggiungere la parola “Pace” all’interno della definizione della Fiaccola, segno della grande importanza che il messaggio benedettino rivestiva anche per lui, che per due volte visitò l’Abbazia di Montecassino e nel 1979. Momenti ancor più emozionanti per la visita fuori programma per le delegazioni di Norcia e Montecassino al seguito della Fiaccola benedettina, accolte presso il Santuario di S. Giovanni Paolo II da Sua Eminenza Stanisław Dziwisz, Cardinale emerito di Cracovia.

Sua Eminenza Dziwisz, che è stato per quarant’anni segretario particolare di Papa Giovanni Paolo II, ha accompagnato le delegazioni, guidate da S.E. Donato Ogliari Arciabate di Montecassino e S.E. Renato Boccardo, Arcivescovo di Spoleto-Norcia, alla scoperta del Santuario di recente costruzione, visita caratterizzata da riflessioni e profonda preghiera.

Foto dal web

Commenti

GARDEN Center Sora Job Board
loading...