Comunicati Stampa Sport

LA FRAVIL-EXPERT LUCARELLI NB SORA 2000 A CACCIA DEL RISCATTO CONTRO CIVITAVECCHIA

Riceviamo e pubblichiamo:

Le due vittorie esterne hanno motivato il team biancoceleste, caricandolo a mille e lo ha indotto a rimettersi al lavoro con maggiore concentrazione e dedizione, con il dichiarato obiettivo di fare tesoro di ciò che di buono è stato espresso e dei vari errori commessi in alcuni momenti della stagione ed evitare di replicarli.

La fortuna ha strizzato l’occhio alla formazione volsca, che ha conservato la seconda  posizione del raggruppamento, e tenersi  a distanza della prima inseguitrice (Tiber), a soli due punti. Condizione questa che si  rivela importante per tenere alto l’umore dello spogliatoio, rimasto sempre unito, coeso e compatto già alla ripresa degli allenamenti, che si sono svolti in un clima di massima distensione e serenità.

Il riscatto potrà essere servito già da questa prossima sfida interna, con la Cestistica Civitavecchia, per regalare ai propri tifosi un’altra prova d’orgoglio e per prendersi una rivincita contro quella che lo scorso dicembre è stata la prima squadra a fermare il cammino della compagine ciociara. A Civitavecchia, i volsci scesero in campo sottotono, causa anche  ad una partenza sprint e d una  gara perfetta dei  locali. Ciononostante, il successo mancò solo per un pelo.

Quella che domenica scenderà sul parquet di Via Trecce non sarà però la stessa NB Sora 2000 ammirata nella gara di andata, sia per la diversa composizione del suo organico (ceduto Leucci, e ingaggiato De Santis), sia per le ambizioni del club, partito con l’obiettivo salvezza ed oggi, in virtù del secondo posto in classifica, impegnato nei play off a maggio. In  questo momento storico, i biancocelesti stanno attraversando un ottimo momento di forma, reduci da due vittorie di fila nelle ultime due giornate (in trasferta contro Anzio e Alfa Omega).

La sfida del PalaPanico sarà dunque  una  rivincita dell’andata e la gara di cartello della  ventitreesima giornata del campionato di C Gold. Un motivo, questo, che la rende ancor più attesa ed avvincente.

L’allenatore dei tirrenici dispone di un roster completo in ogni reparto ed attrezzato per competere  con le prime della classe. Il faro dei rossoneri è la guardia Perin, (rientrato la scorsa settimana dopo lo stop di Riano) dando un contributo importante alla squadra la scorsa settimana contro il San Paolo Ostiense.  Oltre alla guardia rossonera, nelle file di coach Bondi c’è da tener d’occhio anche  l’ala Billi e il Play Compagnoni insieme al centro Alfarano.

Dichiarazione della play-guardia Giorgio Fiorini: «Lo spogliatoio, come sempre, è unito. Abbiamo analizzato cosa non ha funzionato all’andata, abbiamo capito di aver sbagliato l’approccio alla sfida e che, al di là del livello tecnico dell’avversario, senza intensità, non si vince contro nessuno; così, siamo scesi ad allenarci in settimana più forti di prima, in vista di una gara importante come quella che ci attende domenica contro Civitavecchia. Sarà una gara molto delicata, ho molto rispetto della società tirrena e dei suoi tifosi.  All’andata, da  poco approdato nelle file biancocelesti, vissi questa gara con molta tensione, visto la posta  in palio e finì  come tutti sappiamo.  Ma domenica  sarà un’altra storia dove noi affronteremo la gara con con il medesimo spirito delle ultime due gare esterne. La Cestistica è una squadra con tanti atleti, dotata di molta esperienza, molto affiatata, che ha fatto molto bene in tutto il girone di andata. Attualmente è la quarta  forza del campionato, è reduce della sconfitta interna con il San Paolo Ostiense ed ha voglia di risalire in classifica per disputare nei migliori dei modi ai play-off ».

Arbitreranno l’incontro i sig.ri ROBERTI Eugenio e SALVATORI Simone di Roma. Palla a due ore 19.15

La partita sarà trasmessa in diretta streaming sul sito internet www.iowebbo.it (media partner della NB Sora 2000).


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca