Notizie

LA GLOBO B.P.F. SORA NON BRILLA E VIBO VALENTIA SI AGGIUDICA LA PARTITA SALVEZZA

di Mario Iafrate

La quinta giornata del girone di ritorno del campionato di Superlega vede la sfida tra la Globo B.P.F. Sora  e la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, entrambe reduci da due sconfitte subite nella quarta giornata di campionato e desiderose di conquistare preziosi punti in chiave salvezza. La partita si presenta interessante anche perché rievoca le emozionanti sfide di serie A2 per il passaggio in Superlega. 

La Globo B.P.F. Sora affronta l’incontro con la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  con il desiderio di rianimare la speranza di conquistare la salvezza, ma non riesce a fornire una buona prestazione di squadra, appare un po’ contratta e troppo fallosa e mostra, in alcuni momenti della partita, anche qualche indecisione imbarazzante. Di contro una Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, spinta dalle buone prestazioni dei nazionali francesi Carle e  Chinenyeze e dall’opposto brasiliano Aboubacar, mette in campo una buona prestazione che gli permette di conquistare un risultato positivo e di alimentare ancora la speranza di cogliere la salvezza. 

Sponsor della partita è la Polsinelli enologia Srl. Si registra nel PalaCoccia anche una piccola e rumorosa tifoseria della squadra calabrese che, al termine della partita, tributando un coro d’incoraggiamento alla squadra e pubblico sorano si fa apprezzare per la bella e genuina sportività. 

Coach Maurizio Colucci in partenza schiera la Globo B.P.F. Sora con: Radke regista e Miskevich opposto, la coppia di centrali Caneschi  e Di Martino, i martelli Rafael e Grodzanov, Sorgente e Mauti in alternanza in ricezione e in difesa come libero libero.

Coach Cichello fa partire la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, con la diagonale composta da Baranowicz  e Aboubacar, schiacciatori Carle  e Defalco, al centro Mengozzi e Chinenyeze, Rizzo come libero. 

PRIMO SET

Buona partenza della Globo B.P.F. Sora che si porta subito in vantaggio (5 a 1), approfittando di un buon turno di battuta di Di Martino e di qualche errore in attacco della squadra calabrese. Tuttavia Vibo Valentia reagisce grazie alla buona incisività della battuta del centrale Chinenyeze e dell’opposto Aboubacar e riesce a riportare il set in equilibrio. Grazie alla grande aggressività dei propri  attaccanti e sfruttando anche i tanti errori della squadra sorana, che soffre in ricezione e nel cambio palla, Vibo Valentia  conquista il set con il punteggio di 25 a 21.

SECONDO SET

                                                                                                                                 

Ancora una felice partenza di set per la Globo B.P.F. Sora che le permette di viaggiare in pieno equilibrio fino al 13 a 13 con Vibo che però riesce successivamente a far volgere il set a proprio favore grazie al turno di battuta dell’opposto Aboubacar. La Globo B.P.F. Sora soffre in ricezione e perde d’incisività nel cambio palla e negli altri fondamentali ed è costretta a cedere il parziale con il punteggio di 19 a 25.  

TERZO SET

In questo parziale la Callipo appare subito determinata a voler portare in Calabria l’intera e preziosa posta in palio e riesce ad esprimere una buona continuità e qualità di gioco per tutto il set. Di contro il gioco della squadra sorana risulta troppo frammentario e in alcuni casi appare confuso ed indeciso. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia invece riesce ad essere efficace nel fondamentale della battuta ed approfitta della discontinuità di gioco della squadra sorana e chiude il parziale con il punteggio di 25 a 20.

Domenica 9 Febbraio alle ore 18.00 la Globo B.P.F. Sora disputerà in trasferta il derby laziale contro la Top Volley Latina, partita molto importante in chiave salvezza.

foto di repertorio

Commenti


Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн