DIOCESI

LA STORIA DI RINASCITA DI MARIANGELA CALCAGNO

Si terrà sabato 16 novembre alle ore 18.00, ad Arce, nella chiesa parrocchiale intitolata ai Santi Apostoli Pietro e Paolo, la presentazione del libro edito dall’Editrice Shalom “Sono rinata. Testimonianza di salvezza”.
Nel volume si narra di una avventura celata nel buio a cui farà seguito una meravigliosa rinascita, e che è la vita di Mariangela.
Nata col nome Angela, ma diventata Mariangela dopo il battesimo, fu abbandonata dai genitori naturali, quindi trascorse l’infanzia in un orfanotrofio ligure e venne poi adottata all’età di 6 anni. Un epilogo positivo per un’orfana? In realtà è una sofferenza che si è portata dietro fino all’età adulta. Pensava di non valere nulla perché i suoi genitori naturali non l’avevano amata. Durante l’ultimo anno di scuola si è allontanata dalla famiglia adottiva per seguire un sacerdote, poi ha cominciato a lavorare come cuoca. Dopo tanto trova un equilibrio, un po di serenità e soprattutto l’amore, fino a quando il fidanzato Luca non muore. Mancavano solo quattro giorni al matrimonio. Il dolore è stato così forte per Mariangela Calcagno che l’ha portata fino all’autodistruzione. È caduta in mani sbagliate ed è finita addirittura in una setta satanica.
Mariangela Calcagno è stata salvata da Chiara Amirante, fondatrice della comunità Nuovi Orizzonti. È rinata, ha intrapreso un nuovo cammino e ha conosciuto Santa Rita. Proprio a Cascia ha deciso di presentare il suo libro a gennaio scorso. La prefazione è stata curata dal Cardinale Angelo Comastri, vicario generale del Papa per la Città del Vaticano, che ha definito il libro come un racconto di un miracolo di Dio capace di trasformare il dolore in amore.
L’iniziativa di Arce è nata su l’invito del Gruppo parrocchiale Pia Unione Primaria S. Rita da Cascia.

Alessandro Rea

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн