CRONACA

LADRI SCARDINANO IL BANCOMAT MA POI LO PERDONO PER STRADA

La banda del bancomat è diventata ormai inarrestabile: impossibile cercare di anticipare le loro mosse, i loro bersagli cambiano continuamente e intanto sono ormai una decina i furti messi a segno dai malviventi.

L’ultimo questa notte a Chiaiamari. Solo un mese fa, esattamente il 21 giugno 2016, leggi qui, ad essere svaligiato fu l’edificio postale a pochi passi dalla piazza dedicata a Caio Mario.

Il colpo avvenuto ai danni della Banca Intesa di San Paolo si è invece verificato questa notte intorno alle tre.

I banditi  hanno scardinato il bancomat con una fune legata al furgone; però, qualcosa deve essere andato storto. Di certo, i residenti – dopo il forte boato procurato dallo scardinamento – hanno allertato le forze dell’ordine. I malviventi, impossessatisi del pesante bottino, sono scappati a gambe levate. Durante la fuga, però, il bancomat si è sganciato dal mezzo finendo contro un’automobile che viaggiava in senso contrario.

Ogni tentativo di riprendere lo sportello, a quanto pare, è stato vano: i ladri maldestri con i Carabinieri alle costole, hanno preferito fuggire senza bottino, per non rischiare di essere acciuffati.

Tamara Paglia

(Immagine di repertorio)

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso