Notizie Primo Piano

L’ASSESSORE D’ORAZIO (PDL): “CHIUSURA DEL TRIBUNALE, SCELTA SCELLERATA”

Solo qualche mese fa, si diceva fiduciosa nell’operato dei parlamentari Pdl e scendeva allo scontro con la Senatrice del Pd, Maria Spilabotte, circa i meriti (presunti) di una salvezza annunciata e non ancora arrivata del Tribunale di Sora. Oggi, l’assessore comunale Maria Paola D’Orazio ammette che l’istituzione giudiziaria in riva al Liri è salva “per il momento” e, finalmente, punta il dito contro i tagli.
Ricordiamo ai nostri lettori ciò che Maria Paola D’Orazio affermava il 7 Giugno scorso: “La deputazione del Pdl si è mossa tempestivamente presentando un disegno di legge, presso la Commissione Giustizia del Senato, per scongiurare la chiusura del Tribunale di Sora. Il provvedimento a firma dei senatori Malan, Gibiino e Gasparri, che attende i pareri delle Commissioni Bilancio e Affari Costituzionali, rappresenta una risposta concreta ma non una ‘vittoria’ ”.
Ecco invece il comunicato stampa emanato oggi dal Comune di Sora, a nome dell’assessore alle Pari Opportunità:

“Non un traguardo ma un punto di partenza importante sul quale continuare al lavorare”. Con queste parole l’Assessore alle Pari Opportunità ed all’Ambiente Maria Paola D’Orazio commenta la decisione del Tar di Latina che ha inibito il trasferimento della sezione distaccata di Sora presso la sede del Tribunale di Cassino. Il Tribunale di Sora è salvo, per il momento, fino alla determinazione dell’Amministrazione giudiziaria di prorogare il trasferimento in applicazione del disposto art. 8 del Decreto legislativo 155/2012.

“Non è possibile anteporre il diritto alla giustizia ad esigenze di budget. La chiusura delle sedi distaccate dei tribunali rappresenta una scelta scellerata e, soprattutto, pericolosa. I tribunali sono avamposti di legalità, lo Stato non può voltare le spalle ai cittadini che dovrebbe invece tutelare. Sento il bisogno di esprimere la mia solidarietà a quanti, dalla Sicilia al nord Italia, protestano contro la soppressione dei Palazzi di Giustizia. Auspico l’immediato intervento del ministro Cancellieri. Il Parlamento, da parte sua, dia subito corso al ddl presentato dai senatori Pdl Malan e Gibiino che, se approvato, scongiurerebbe la chiusura delle sedi distaccate dei tribunali ed eviterebbe allo Stato e alla Politica di cadere in un grave errore”.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso