ARTE Articoli CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie Primo Piano

L’Avv. Donato Mazzenga e’ stato un protagonista indiscusso della scena culturale della citta’

La morte dell’avvocato Donato Mazzenga, figura fra le più autorevoli e conosciute del panorama di Sora, della Valcomino e del nostro intero territorio, suscita emozione, memoria e gratitudine. È stato un vero “signore” d’animo, non solo per la sua attività di legale, ma anche per l’impegno svolto nei settori dell’associazionismo, del giornalismo parlato e scritto, della cultura, della scuola e della politica.  Una personalità poliedrica la sua, che ha saputo coniugare efficacemente i successi professionali  con quelli umani e sociali.
È un’altra “voce” di Sora che ci ha lasciato.
Mi fa piacere ricordarlo  per il rispetto e la stima reciproca che hanno sempre contraddistinto i nostri rapporti istituzionali e personali.
Lo ricordo anche come mio docente di Economia al “C. Baronio” di Sora. Per questo gli devo tanto: è stato un mio vero “maestro di vita”.
Giurista autorevole e attento,  con la sua scomparsa la città di Sora  non perde solo un insigne professionista, ma un uomo che ha fatto dell’impegno per la comunità, una costante di vita.
Ho avuto l’onore di condividere con l’avvocato Donato Mazzenga la mia prima esperienza in politica nella D.C. e di lui ricordo la perenne attenzione all’interesse generale e la disponibilità al dialogo.
L’avv. Donato Mazzenga è stato anche un protagonista indiscusso della scena culturale della
Città, promotore infaticabile di iniziative di altissimo  valore sociale. Alla famiglia intera  vanno le mie più sentite condoglianze per la scomparsa di un grande uomo, una perdita inestimabile per questo nostro territorio  che ha amato e dal quale sarà sempre ricordato.

Enzo Di Stefano

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

Lascia un commento