Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO

LETTURA DEI CANTI DELL’INFERNO – STILATA LA GRADUATORIA DEL PREMIO DI CULTURA

Riceviamo e pubblichiamo dal prof. Enrico Quadrini, presidente Comitato di Arpino della Società Dante Alighieri:

Ancora un successo per il Gruppo giovanile del Comitato di Arpino della Società Dante Alighieri.

La Giuria del Premio di Cultura indetto per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado dalla Società Dante Alighieri ha stabilito la graduatoria per la XXXV edizione, relativa all’anno scolastico 2015-2016.

“La grande partecipazione e l’alta qualità dei lavori proposti ha reso difficile stabilire la classifica: infatti, sono stati oltre duecento i ragazzi o i gruppi che si sono misurati con la lettura dei canti dell’Inferno, raccordandoli in modo stimolante con immagini dell’attualità. In questo quadro la Giuria ha apprezzato in particolare la novità delle proposte ed ha valorizzato la scelta degli abbinamenti tra testo e immagini, la corretta presentazione delle motivazioni, l’originalità degli abbinamenti tra video e immagini, spesso molto suggestivi, e la capacità di lettura dei versi. I ragazzi del Gruppo Giovanile arpinate, tutti  alunni del Liceo Scientifico ‘Leonardo da Vinci’ di Sora della preside prof.ssa Orietta Palombo, si sono aggiudicati il secondo posto con una lettura del XIII canto dell’Inferno ed una menzione speciale con un video dedicato al XXVI canto della prima cantica.  Rispettivamente sono gli alunni della IV D coordinati dalla prof.ssa Luisa Realacci e della III B della prof.ssa Giovanna Coppola. Secondo quanto previsto dal bando, i ragazzi partecipanti saranno ospitati a Ravenna i prossimi 10 ed 11 settembre nell’ambito delle celebrazioni cittadine dedicate a Dante Alighieri. I lavori dei ragazzi premiati saranno pubblicati sul sito della Società dopo aver acquisito la liberatoria per i diritti di riproduzione delle immagini, dei video e delle musiche da parte degli autori. Ai nostri Giovani, alle Docenti coordinatrici ed alla Dirigente scolastica, a nome di tutto il Comitato, voglio esprimere i  rallegramenti per aver partecipato con successo alla XXXV edizione del Premio e per aver seguito il percorso dei ragazzi, che hanno dimostrato di aver lavorato con grandissimo impegno .

Dopo la IV edizione del Premio di Poesia europeo, la XXXVI edizione del Certamen Ciceronianum Arpinas, il secondo Corso di aggiornamento/approfondimento ‘Viaggiare con Dante’ ed il primo corso  per le Scuole Medie  ‘Incontriamo Dante’, in cui i nostri giovani tesserati si sono dimostrati capaci di organizzare eventi ed anche di confrontarsi con loro coetanei italiani ed esteri, mietendo consensi ovunque, ci apprestiamo ad altre prove per la loro crescita e formazione”.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso