Lo sapevate che... Notizie

LO SAPEVATE CHE…A ROMA C’E’ ‘PALAZZO SORA’ – PAPA GREGORIO XIII LO REGALO’ AL FIGLIO GIACOMO

Lo sapevate che nel cuore di Roma, su corso Vittorio Emanuele II, si erge il Palazzo Sora?

Oggi di proprietà del Comune di Roma, la sua costruzione risale ai primi anni del 1400 e si attribuisce per tradizione al Bramante (per tradizione perché – in realtà – questa informazione è priva di fondamento e ad oggi non si conosce ancora il nome dell’architetto). La facciata principale è quella antistante Via Sora, dove, in antichità, sorgeva l’omonima Piazza. Il palazzo fu fatto costruire dal ligure Urbano Fieschi, conte di Lavagna e, successivamente, il cardinale Nicola, fratello di Urbano, decise di ampliarlo, demolendo alcune case e torri di proprietà dei Savelli e di dotarlo di un apparato decorativo degno di un cardinale.

Morto il cardinale nel 1524 il casato cadde in difficoltà economiche e gli eredi furono costretti a cederlo ai Savelli e, in tale periodo, vi presero residenza il cardinale Giovanni Angelo de’ Medici – futuro papa Pio IV – ed il cardinale Trivulzio. Nel 1579, fu acquistato da papa Gregorio XIII Boncompagni per il figlio Giacomo, duca di Sora, da qui il nome attribuito al palazzo. Durante il XVII secolo, fu importante sede della vita mondana e intellettuale romana e, nel Settecento, ospitò l’Accademia dei Quiriti.

Dal 1870 il palazzo passò al Demanio che, nel 1883, lo adibì in caserma di Cavalleria. Nel 1892, il palazzo divenne di proprietà del Comune di Roma, e fu dapprima destinato a sede del Liceo “T. Mamiani”, in seguito dell’Istituto Tecnico Commerciale “V.Gioberti”.

– Nella foto, Palazzo Sora, in una immagine tratta dal web –

Commenti

GARDEN Center Sora Job Board
loading...