CRONACA Lo sapevate che... Notizie

LO SAPEVATE CHE…FU IL SORANO ATTILIO REGOLO CHE CONSENTI’ A ROMA DI SCONFIGGERE CARTAGINE

Pro Loco Fontechiari - La voce del Flauto la voce dell'Anima

Fu grazie alla fedeltà di un comandante sorano che Roma sconfisse Cartagine durante la prima guerra punica.

Attilio Regolo nacque nel territorio della città volsca, in un luogo attualmente compreso fra Sora e Balsorano, intorno al 299 a.C.

Secondo quanto raccontato da Tito Livio e cantato da Orazio, un giorno i Cartaginesi decisero di mandare a Roma il prigioniero Marco Attilio Regolo con il compito di convincere il Senato ad arrendersi. Il comandante sorano, invece, appena si presentò all’assemblea, pronunciò un discorso col quale esortava a continuare la guerra perché, a suo parere, Cartagine era allo stremo. Il console poi ritornò a Cartagine per mantenere la promessa fatta al nemico. I Cartaginesi, avendo saputo quali consigli Regolo avesse dato al Senato, lo fecero precipitare da un’altura chiuso in una botte irta di chiodi.

Il sacrificio del Console non fu vano. Infatti, i Romani continuarono a combattere, sconfiggendo definitivamente i Cartaginesi.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari