Lo sapevate che... Notizie RUBRICHE

LO SAPEVATE CHE… IL 15 FEBBRAIO SI FESTEGGIA LA LINGUA DI SANT’ANTONIO

Una locandina nella bacheca di una chiesa sorana cattura l’attenzione dei passanti, per una festa davvero particolare forse sconosciuta ai più: la festa della Lingua di Sant’Antonio da Padova. La curiosità riguardante questa particolare ricorrenza, che cade oggi, 15 febbraio, ha spinto chi scrive alla ricerca di qualche notizia storica su tale evento.

La storia ci porta a 758 anni fa, quando, l’8 aprile del 1263 si svolse la prima traslazione dei resti del Santo, morto 32 anni prima, da parte di S. Bonaventura da Bagnoregio, allora Ministro generale dell’Ordine francescano. La scena che apparve ai suoi occhi fu incredibile: il corpo di Sant’Antonio era totalmente consumato, mentre la lingua era rimasta intatta, “Rubiconda et pulchra”, vermiglia e bella, come nelle parole di san Bonaventura.

La “Festa della Lingua”, non si celebra però l’8 aprile, ma il 15 febbraio, data in cui ci fu un’altra ricognizione delle sacre spoglie in occasione della visita del cardinale Guy de Boulogne, miracolato dal Santo, che – nel 1350 –donò alla Basilica di Padova, un preziosissimo reliquiario d’oro, che ancora oggi custodisce la mandibola del Santo portoghese, il cui culto è particolarmente diffuso in tutto il mondo.

Photo Credits: www.papaboys.org

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн