Lo sapevate che...

LO SAPEVATE CHE…IL SECONDO MATRIMONIO DEL DUCA DI SORA FU MALEDETTO DALLA ZIA

Gregorio II Boncompagni, primogenito di Ugo, duca di Sora, e di Maria Ruffo, dei duchi di Bagnara, nacque a Sora il 17 luglio 1642. Nel 1655, sposa in prime nozze Donna Giustina Gallio, figlia del Duca di Alvito, che purtroppo muore prematuramente nel 1679. Vedovo e senza figli, nel 1681 sposa la giovane Ippolita Ludovisi. Ultima discendente di Niccolò I, principe di Piombino, oltre a una cospicua dote, gli apportò i diritti sul principato, titoli, cognome e l’intero patrimonio appartenuto alla famiglia Ludovisi.

Secondo la leggenda, Ippolita era innamorata di un suo cugino ma fu costretta dal Re di Spagna, appena diciottenne, a sposare per motivi economici e dinastici Gregorio Boncompagni, di vent’anni più vecchio. Il cugino, per il forte dolore, si uccise. A quel punto, la madre, decisa a vendicare il figlio, lanciò una maledizione sulla famiglia dei Boncompagni, affinché potessero perdere ogni ricchezza.

Non sappiamo se è stata la maledizione ad avere i suoi effetti o meno, ma è un fatto che, seppur dopo oltre 200 anni, la stirpe dei Boncompagni perse gran parte delle loro fortune.

Foto di copertina (Francesco Vanni) : https://it.wikipedia.org/wiki/Ducato_di_Sora

Commenti

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari

GARDEN Center Sora Job Board
loading...