Comunicati Stampa CRONACA

M.S.G.CAMPANO – ACQUA RAZIONATA TRE ORE AL GIORNO

Da Fare Verde riceviamo e pubblichiamo:

Il Capoluogo di Monte San Giovanni Campano somiglia sempre più ad un villaggio Africano con tanto di IMBONITORE come Capo Tribù. Alla fine del 2016 il Capoluogo è tornato a rivivere i tempi del Secondo Conflitto Mondiale con l’acqua razionata. Ora però gli “acquaioli” sono diventati più furbi e il razionamento lo chiamano TURNAZIONE IDRICA. Un modo come un altro per trasformare l’acqua bene comune in ACQUA BISOGNO COMUNE.
Tre ore di acqua potabile al giorno pagata come un buon vino in bottiglia dalla popolazione del Capoluogo mentre altre zone sono “irrorate” da perdite e dal servizio attuato 24 ore su 24. La politica del figlio e del figliastro ha reso consapevole la popolazione che la turnazione idrica è una BUFALA di enormi dimensioni che serve per nascondere le incapacità  del gestore del servizio idrico. L’Amministrazione Comunale? Non sono fatti che la riguardano! Intanto la popolazione del Capoluogo PAGA l’insostenibilità delle risorse idriche mentre viene presa in giro con frasi del tipo: “C’è la siccità in corso” dopo essere stata offesa con frasi razziste. Acea Ato 5 Spa e il Comune stanno aspettando il Diluvio Universale per mandare l’acqua al Capoluogo Di Monte San Giovanni Campano? Come si dice? PAGATE E ZITTI CHE PUO’ ANDARE ANCHE PEGGIO! Al momento ai SUDDITI MONTICIANI mancano solo le frustate…come agli schiavi.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi