Sport

MARIO IAFRATE ANALIZZA LA VITTORIA DELLA GLOBO SORA IN COPPA ITALIA

di Mario Iafrate

L’incontro del quarto di finale di Coppa Italia, al PalaGlobo Luca Polsinelli, contro Cantù era presentato come uno scontro alquanto insidioso. La Globo Sora, incitata dal suo pubblico, riesce a fornire una buona prestazione vincendo, per 3 set a 2, che la proietta alla semifinale che si disputerà Mercoledì 27 Gennaio alle ore 20.30, ancora nel proprio palazzetto contro il Tuscania che nel proprio quarto ha sconfitto il Potenza Picena.  Si rinnoverà così il derby laziale, già visto nel girone d’andata di campionato.

Coach Soli, in partenza fa scendere in campo  la Globo Banca popolare del frusinate Sora, con la seguente formazione: Fabroni in regia e opposto Hoogendoorn, al centro la coppia  Giglioli-Sperandio, Rosso e Mariano di banda, con Santucci libero. La Cassa Rurale Cantú  agli ordini di Mister Della Rosa, schierava Gerosa al palleggio, Krolis opposto, Preti e Tiozzo in banda, centrali Monguzzi e Robbiati, con Butti libero.

Nel primo set la squadra sorana  si mostra subito aggressiva e mantiene alta l’attenzione in tutti i fondamentali, e brilla in particolare in battuta e nell’attacco, giungendo al tempo tecnico con il punteggio di 12 a 8. Nella seconda parte del set la Globo Sora dà continuità e innalza la qualità di gioco: nella fase d’attacco (Hoogendoorn e Mariano) e a muro(Rosso, Sperandio, Fabroni). Il Cantù sembra in balia del gioco dell’avversario e non riesce a proporre una minima reazione alla strapotere della Globo Sora che chiude facilmente il set con  il punteggio di 25 a 16.

Nel secondo set, la Globo Sora inizia  con la stessa determinazione e attenzione in tutti i fondamentali. Il Cantù  prova a rispondere con un buon lavoro nel fondamentale della difesa e riesce a giungere al tempo tecnico con un minimo scarto di 10 a 12. La Globo, commette qualche errore banale in attacco, e consente al Cantù di portarsi in vantaggio (16 a 13). Nella Globo Sora scende il livello d’incisività della battuta e del muro, mentre il Cantù migliora il gioco in attacco e diviene più convinta in battuta e continua in difesa. Con questo ritrovato gioco riesce a mantenere la giusta determinazione che le consente di aggiudicarsi il set con il punteggio di 25 a 23.

Nel terzo set mister Soli opera il cambio dei centrali Festi al posto di Giglioli. Il Cantù prova a ripartire dal buon rendimento espresso nel finale del primo set,  mentre la Globo Sora stenta a dare una buona continuità al proprio gioco, commettendo troppi errori in battuta. Nella seconda parte del set la Globo Sora torna ad esprimere una buona qualità di gioco di squadra e un buon rendimento in tutti i fondamentali  annullando i tentativi di reazione del Cantù, che prova a rimanere in partita fino alla fine, quando la Globo Sora opera lo strappo finale e chiude il con il punteggio di 25 a 21.

Nel quarto set, la Globo Sora e il Cantù viaggiano con un sostanziale equilibrio fino al tempo tecnico (12 a 11). Dopo il tempo tecnico quando la Globo  Sora sembra aver trovato il ritmo giusto per chiudere la partita, il Cantù reagisce.  Con una buona incisività in attacco, in battuta e con una grande attenzione in difesa,  prima si porta in vantaggio e nel finale ribalta il risultato del set, quando la Globo Sora si apprestava a chiuderlo essendo arrivati sul vantaggio di 24 a 22. Il Cantù con un buon lavoro a muro  annulla due match point della Globo Sora e si aggiudica il set con il punteggio di 26 a 24.

Si va così al Quinto e decisivo  set, in cui si registra la  forte partenza della Globo Sora  che giunge in vantaggio al tempo tecnico  con il punteggio di 8 a 3, grazie ad una buona efficienza della battuta e del muro. Mentre il Cantù,  che nella prima parte del set ha commesso tre errori in battuta, sembra aver esaurito il proprio potenziale di gioco e soccombe inesorabilmente alla forza e determinazione della Globo Sora che conquista, aggiudicandosi il set con il punteggio di 15 a 8, così l’accesso alla semifinale  che si disputerà  Mercoledì 27 Gennaio alle ore 20.30, ancora nel proprio palazzetto contro il Tuscania.

Il 24 Gennaio alle 18.00 la Globo Sora sarà impegnata in trasferta per affrontare ancora una volta il Cantù.

 

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso