Comunicati Stampa CRONACA Notizie

MAXI SEQUESTRO DI ARTICOLI PER LA SCUOLA

Continua senza sosta l’impegno dei finanzieri nei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione delle violazioni in materia sicurezza prodotti. In tale contesto le Fiamme gialle di Anagni hanno individuato due esercizi commerciali, gestiti da cittadini di etnia cinese, che ponevano in vendita articoli per la scuola privi dei necessari certificati di conformità e sicurezza. Gli accertamenti eseguiti dai finanzieri hanno permesso di sottoporre a sequestro nr. 1372 articoli di cancelleria per la scuola quali astucci, pastelli, colori ad olio, foderine per quaderni, penne e forbici che venivano posti in vendita privi del marchio “CE”, che attesta la conformità e la sicurezza dei prodotti, e/o delle indicazioni relative al produttore, nonchè l’importatore e la composizione degli stessi. Sono state elevate sanzioni di oltre € 4.000,00 per ogni esercizio commerciale.

L’intervento effettuato dai finanzieri testimonia l’attenzione sui fenomeni fraudolenti, perpetrati nella provincia del frusinate, che non solo arrecano gravissimo danno alle casse dello Stato ma costituiscono un potenziale pericolo per i nostri ragazzi a cui sono destinati tali prodotti che spesso risultano pericolosi per la salute.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso