CRONACA Notizie

MERCATO DEL GIOVEDI’ E FIERA DELLA DOMENICA: ‘LAVORI IN CORSO’

E’ stata solo una riunione interlocutoria quella che si è svolta oggi pomeriggio, in Comune, a Sora, per decidere del futuro dislocamento delle bancarelle del mercato del giovedì.

Come abbiamo anticipato ieri, i rappresentanti di categoria, alla presenza del Delegato al Commercio Antonio Lecce, sono stati convocati per esprimere il proprio parere circa l’eventuale spostamento del mercato nella zona di Pontrinio.

La nuova collocazione troverebbe una motivazione necessaria ma temporanea nei previsti lavori di realizzazione della pista ciclabile dal Ponte di Napoli al Ponte ‘di ferro’. E dopo?

C’è chi propende per il mantenimento del mercato esattamente così com’è e chi, al contrario, vorrebbe che il mercato slittasse logisticamente in un’area forse più decentrata, ma con maggiori spazi.

Di fatto, comunque, nella riunione odierna, non è stata presa nessuna decisione.

Intanto, continua ad essere oggetto di discussione la fiera della domenica, svoltasi in via sperimentale, sia nel mese di Aprile che di Maggio e che il Comune di Sora è intenzionato a riproporre, considerato che l’iniziativa si presenta come una alternativa ai centri commerciale e tende a riportare nel centro urbano persone e movimento.

Tuttavia, non tutti la pensano così. E’ il caso di un commerciante ‘storico’ di Sora, Fabio Di Pucchio, che ha inviato a Soraweb la seguente riflessione, che volentieri pubblichiamo: “… leggo che il Delegato Antonio Lecce ha dichiarato che: i due esperimenti delle recenti domeniche del mercato settimanale hanno registrato una generale soddisfazione e pertanto intende andare avanti, istituzionalizzando anche questa giornata domenicale di mercato. Un plauso al nostro Amministratore che con celerità e rapido colpo d’occhio ha saputo esaminare e ritenere positivo questo esperimento senza dover per questo rendicontare e dimostrare a nessuno su quali dati basi la sua conclusione, tanto meno tenendo conto del parere della Consulta del commercio che chiedeva l’eventuale istituzione del mercato settimanale a quanto mi risulta, riservato esclusivamente ad operatori locali. Mi auguro che l’analisi già conclusa non sia frutto di una decisione presa singolarmente e che invece risulti da un’analisi attenta e da valutazioni economico sociali che, se errate, potrebbero incidere ancor più negativamente su un territorio già disastrato da decisioni spesso prese senza valutazioni oggettive, attente e soprattutto documentate”.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari