Comunicati Stampa Notizie Sport

MOTOCICLISMO, A ISOLA DEL LIRI L’ULTIMA TAPPA DEL CAMPIONATO EUROPEO DI VELOCITA’ IN SALITA

Quest’anno un posto di spicco nel panorama sportivo-turistico ciociaro, lo occuperà sicuramente Isola del Liri, graziosa cittadina in provincia di Frosinone, attraversata dal fiume Liri,  nota per essere l’unico paese in Europa a poter  vantare una suggestiva cascata nel centro storico del paese.

Isola del Liri, poco più di quindicimila abitanti, quest’estate salirà agli onori della cronaca motociclistica europea, in quanto il 22 e 23 agosto, la cittadina ciociara ospiterà l’ultima tappa dell’European Championship Hill Climb Road Races, ovvero il Campionato Europeo di Velocità in Salita su strada di motociclismo. Per essere esatti si tratta di un ritorno del campionato europeo, in quanto già nel 1975 Isola del Liri aveva ospitato una tappa di questo campionato.  Il ritorno di questo importante appuntamento si deve al locale Moto Club Franco Mancini 2000, che già da diversi anni organizza una tappa del Campionato Italiano della specialità. La Poggio-Vallefredda (questo il nome della gara) è ormai una gara che occupa un posto fisso nel CIVS e l’arrivo dell’europeo è il frutto di una oculata scelta della FMI ( Federazione Italiana Motociclismo) che ha saggiamente candidato questa gara a rappresentarla nel panorama motociclistico europeo. Ad analizzarla bene la Poggio-Vallefredda, oltre ad essere sportivamente un evento di spicco, sarà anche un valido volano per l’industria turistica ciociara, permettendo a piloti, meccanici ed accompagnatori di  conoscere le bellezze e le eccellenze di cui la  ciociaria è ricca. Isle of Liri, così la chiamano nel circus della salita i piloti, accomunandola alla ben più famosa isola di Man dove si svolge il Tourist Trophy, che è la gara su strada più famosa al mondo.

Raggiunto al telefono, Gianni Scala presidente del Moto Club organizzatore, ci tiene a precisare che si tratta di un evento della massima importanza che ripaga gli sforzi fatti negli anni passati, ma sottolinea che ora è importante lavorare bene per far sì che questo campionato europeo non sia solo una cometa di passaggio, ma anzi diventi una stella perenne che brilla nel  firmamento ciociaro. Per gli appassionati motociclismo, la data del 22 e 23 agosto p.v. sarà un appuntamento di quelli da non perdere, per vedere all’opera i migliori specialisti delle salite nella dura lotta contro il cronometro, ma va ricordato che i piloti arriveranno ben prima ed è per questo che il Villaggio Piloti ubicato come sempre nel piazzale della CAL aprirà i battenti già dal 20 agosto.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso