Te lo dico in rima

NON ERA GIÀ AMORE PERFETTISSIMO

(…)

Non era già amore perfettissimo

il sonno lungo nutrito dalla pioggia,

il risveglio stordito, la memoria sospesa,

il tempo fermo, chiuso tra i cuscini,

tutte rotondità, immense braccia,

dove galleggiavo radiosa e calma?

No, volevo anche altre braccia, altre

ad accogliermi alla mia quieta uscita;

come una pupa, sempre tra le braccia.

(…)

Patrizia Cavalli

Commenti

GARDEN Center Sora Job Board
loading...