Comunicati Stampa POLITICA

NUOVA SEDE DELL’UNIONE DEI COMUNI, CIPPITELLI: “ORGOGLIOSI DI QUESTO TRAGUARDO”

Ieri pomeriggio (22 febbraio) a Broccostella, alla presenza dell’Assessore Regionale Mauro Buschini, del Presidente della Provincia Antonio Pompeo, del sindaco di Broccostella Sergio Cippitelli e dei sindaci di Posta Fibreno Adamo Pantano, Campoli Pietro Mazzone, Pescosolido Giuseppe Cioffi e Fontechiari Pierino Liberato Serafini, nonché delle Autorità religiose e militari, è stata inaugurata la nuova sede dell’Unione dei Comuni del Lacerno e del Fibreno.

Gli uffici intercomunali recentemente ristrutturati, grazie alla sinergia tra il Comune di Broccostella e la Regione Lazio, da oggi dispongono di una sede invidiabile, nella Casa Cantoniera ex Anas sita sulla Strada Regionale 627 Della Vandra. La struttura di 350 metri quadri con annessi 1000 mq di terreno circostante (oggi convertiti in parcheggio) era in disuso da circa 10 anni.

“Nel luglio 2014 – così come ha spiegato il sindaco Sergio Cippitelli – il Comune di Broccostella ha risposto al bando emesso dalla Regione teso a recuperare le Case Cantoniere, realizzando un progetto utile alla comunità. Così l’immobile è stato concesso a Broccostella che a sua volta l’ha risistemato. Per il momento ospita la sede dell’Unione ma a breve accoglierà anche il Comando di Polizia Locale e la sede della Protezione Civile”. “Siamo davvero orgogliosi di questa inaugurazione – ha detto ancora il sindaco Cippitelli – perché siamo riusciti ad ottenere un risultato importante per tutto il territorio dell’Unione. Siamo i primi in assoluto ad aver raggiunto questo traguardo: la nostra infatti, è la prima casa cantoniera del Lazio ad essere stata riconvertita e già riaperta. Ringrazio la Regione Lazio e tutti i tecnici e dipendenti che hanno lavorato per permetterci tutto questo. Così recuperiamo spazi importanti e soprattutto  otteniamo un risparmio notevole per le casse pubbliche che ora non hanno più la voce relativa all’affitto”.

“Con un bando della Regione Lazio rivive la casa cantoniera di Broccostella che – ha detto Mauro Buschini – ospiterà la sede degli uffici dell’Unione dei comuni del Lacerno e del Fibreno. Restituiamo alla comunità un patrimonio che spetta ai nostri cittadini, trasformiamo queste strutture che rappresentavano un  valore e che tornano ad elargire servizi importanti per la comunità. La casa cantoniera di Broccostella è la prima del Lazio ad aver centrato questo obiettivo – ha detto ancora l’assessore regionale – segno che la sinergia con la Regione funziona e di come l’unione tra comuni rappresenti un valore aggiunto per ottenere risorse e per garantire strutture fruibili ai cittadini. Complimenti ai sindaci e a quanti hanno lavorato con celerità ed efficienza a questo progetto”.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso