Comunicati Stampa POLITICA

NUOVO MAXI CONGUAGLIO ACEA – QUADRINI COMMENTA IL FLOP DELL’ASSEMBLEA DEI SINDACI

Riceviamo e pubblichiamo:

“Un maggiore senso di responsabilità per tutelare gli interessi della collettività, avrebbe fatto la differenza al di là di qualsiasi colore politico. Quello che mi auspicavo purtroppo non si è verificato, i ripetuti appelli a prendere le giuste decisioni non sono serviti”. A parlare così è Gianluca Quadrini, consigliere provinciale con delega alle risorse idriche, in seguito al flop dell’assemblea dei sindaci per decidere sull’adeguamento tariffario per i prossimi 4 anni e il conguaglio relativo al 2014-2015.

“Occorreva” – commenta Quadrini – “consapevolezza e giudizio da parte di tutti i primi cittadini che si sono riuniti venerdì, superando i colori della politica e gli schieramenti al di là di ogni personalismo. Eppure, purtroppo, non si è riuscito a trovare un accordo unitario che salvaguardasse in toto l’interesse dei cittadini”.

Alla luce di quanto successo, per il consigliere provinciale ora l’obiettivo è quello di percorrere tutte le strade possibili affinché vengano tutelate le tasche delle famiglie della provincia di Frosinone, evitando aumenti tariffari e l’arrivo di conguagli sulle prossime bollette dell’acqua. A questo proposito, Quadrini dichiara: “Spero che l’Autorità per l’energia non sia così miope da recepire subito la proposta Acea, lasciandoci il tempo necessario per poter ridiscutere la questione e poter così trovare un accordo che faccia gli interessi innanzitutto della collettività”.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso