Te lo dico in rima

ODIO E AMO

Odi et amo.

Quare id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

(Odio e amo. Forse ti chiedi, perché io lo faccia?
Non so, ma sento che accade e mi tormento.)

GAIO VALERIO CATULLO

LIBER, CARMINA LXXXV

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso