Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

OFFICINA DELL’ARTE E DEI MESTIERI, IL 2 LUGLIO L’INAUGURAZONE

Dal Comune di Sora riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa, a firma del sindaco Tersigni e del consigliere delegato Caschera.

L’ Amministrazione Comunale di Sora, nell’ambito delle iniziative a favore della popolazione giovanile, ha ottenuto il nulla osta della Regione Lazio per la continuazione  delle attività dell’ Officina dell’Arte e dei Mestieri.

Mercoledì 2 luglio 2014 alle ore 17,30, presso il Palazzo degli Studi “V. Simoncelli” (1° piano Ala Via Giornale d’Italia),si terrà la Cerimonia di inaugurazione della nuova location, alla presenza delle Autorità Civili, Religiose, delle associazioni e dei gruppi giovanili del territorio. Interverrà, per la Regione Lazio, l’Assessore alla Cultura e Politiche Giovanili Lidia Ravera che sarà accolta dal Sindaco Ernesto Tersigni e dal Consigliere Delegato alle Politiche Giovanili Lino Caschera.

La gestione dell’Officina è stata affidata, a seguito dell’ espletamento di una  gara ad evidenza pubblica, alla partnership delle associazioni giovanili “Nuova Terra di Lavoro” di Massimiliano Mosticone e “Music Station” di Alessandro Spaziani, svolgerà attività rivolte a:    

  1. gruppi informali di giovani (band musicali, audio-video,  gruppi teatrali, ecc.) che, pur non essendo professionisti, intendono misurarsi con percorsi di crescita artistica e imprenditoriale;
  2. associazioni, cooperative culturali, gruppi di artisti che, dopo avere maturato una certa esperienza, desiderano perfezionare le loro produzioni per sviluppare la presenza sul mercato; 
  3. singoli artisti che necessitano di strumenti e servizi per migliorare o promuovere le proprie produzioni,
  4. giovani che intendono misurarsi nei diversi campi della creazione artistica, artigianale e multimediale e che chiedono specifici momenti di confronto e formazione;
  5. gruppi informali di giovani o associazioni attivi nella creazione di contenuti digitali, nella diffusione, accesso e formazione alle nuove tecnologie, al multimedia e ad internet;
  6. singoli artisti e  gruppi che sperimentino l’uso di licenze libere per diffondere le proprie produzioni.                                                                                                   

L’Officina dell’Arte e dei Mestieri mette a disposizione dei ragazzi spazi attrezzati e mezzi tecnologici per favorire incontri e scambi culturali tra artisti emergenti ed artisti noti e per promuovere la cultura, intesa come fattore di coesione sociale, sviluppo locale e creazione di nuove opportunità di lavoro. Per raggiungere tali obiettivi è prevista anche l’organizzazione di eventi, la sperimentazione di nuove forme di comunicazione/produzione in rete, utilizzando le nuove tecnologie di software, ed il recupero degli “antichi mestieri” attraverso, ad esempio, un laboratorio   artigianale della  lavorazione del legno “arte dell’intaglio e del restauro”.

Doveroso, infine, il ringraziamento alla Dirigente dell’Istituto comprensivo Sora 1, dott.ssa Fiorella Marcantoni che ha condiviso con entusiasmo e preziosa  collaborazione il Progetto dell’Officina dell’Arte e dei Mestieri.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso