Comunicati Stampa CRONACA Notizie

OPERAZIONI DI POLIZIA: A BORDO DI UN MOTORINO RUBATO E CON UN’ARMA DA TAGLIO ADDOSSO

Nel corso dei servizi di controllo del territorio della serata di ieri, gli agenti della Squadra Volante della Questura di Latina hanno denunciato C.R. del 1997,pregiudicato nonché affiliato ad uno dei clan malavitosi del capoluogo, per il reato di ricettazione, guida senza patente e per porto abusivo di arma da taglio. Con lui è stato denunciato anche F.A. del 1986, un giovane del capoluogo che gravita intorno al giro della malavita latinense.

I due ragazzi sono stati notati  aggirarsi  in modo sospetto, in Via Amerigo Vespucci, a bordo di un motorino.

Gli agenti della Squadra Volante li hanno fermati per un controllo e hanno constatato che il ciclomotore risultava essere stato rubato nella stessa giornata e che a bordo i due giovani portavano abusivamente un’arma da taglio.

Altre due le denunce per guida senza patente e uso di documentazione falsa:un 30enne di Latina e un giovane di origine tunisina.

Anche per gli agenti della Polizia del Commissariato di Formia e Terracina è stata una giornata impegnata; tre i denunciati in stato di libertà: T.E. 30 enne nata a Terracina, per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità ,S.A. nato a Formia nel ’72 per diffamazione e F.G. una signora del capoluogo,per calunnia.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso