Notizie

PALLAVOLO: BELLA VITTORIA DELLA GLOBO SORA NEL SECONDO INCONTRO INTERNO CONTRO IL “CASTELLANA GROTTE MATERDOMINIVOLLEY.IT”.

La  Globo Banca popolare del frusinate Sora, al PalaGlobo Luca Polsinelli,  vince per 3 set a 1, un match contro una buona “Castellana Grotte”, riscattando così la sfortunata gara d’esordio contro il “Potenza Picena” e prolungando la serie di vittorie consecutive che diventano tre, dopo le due importanti vittorie realizzate in trasferta  prima contro il Brolo e poi contro Cantù.

Il coach Fenoglio propone capitan Daldello i come regista e  Tamburo come opposto, al centro la coppia  Salgado-Tomassetti, Fiore e Guttman di banda, con Bonami libero.

Nel primo set:  la Globo Sora parte decisa, animata anche dall’entusiasmo delle ultime vittorie esterne e con la volontà di riscattare la bruciante sconfitta della partita d’esordio, tanto da arrivare al tempo tecnico con il vantaggio di 12 a 7 e in questa prima parte del set  la Globo Sora mette in mostra un buon inserimento dell’esordiente libero Bonami e la buona efficacia del servizio con Tomassetti che mette in difficoltà la ricezione avversaria  e il buon rendimento in attacco di Guttman.  Il “Castellana Grotte” subisce la grande pressione della squadra sorana e cerca di limitare la dimensione attraverso una positiva serie di battute di Castellano. Il set  se l’aggiudica la Globo Sora, con un pallonetto di Guttman, con il punteggio di 25 a 17.

Nel secondo set: il “Castellana Grotte” mette in mostra una buona volontà di reazione, tanto da giungere al tempo tecnico con il vantaggio di 12 a 9, grazie alla buona efficacia delle battute di Castellano e di Cazzaniga. Nella seconda parte del set  la Globo Sora riesce ad annullare lo svantaggio e attraverso un’azione insistita in attacco da Daldello con Fiore si porta sul 15 a 15. Nel proseguo del set, tuttavia, la squadra sorana si ritrova e grazie all’ottimo turno di servizio di Salgado, ne approfitta per accumulare un  esiguo vantaggio che riuscirà a mantenere, fino ad aggiudicarsi il set  con il punteggio di 25 a 22.

Nel terzo set  il “Castellana Grotte” prova a rimettere  in discussione l’esito della partita e scende in campo con più determinazione e attraverso le buone prestazioni in battuta e nella fase d’attacco di Castellano e di Cazzaniga, riesce a far diventare il set più combattuto e  sostanzialmente equilibrato. La Globo  Sora cala un po’ di rendimento nei vari fondamentali di ricezione, muro e difesa.  Il coach Fenoglio, intuisce la difficoltà della propria squadra ed inserisce Casarin al posto di Guttman. Dal canto suo il “Castellana Grotte”, sviluppa con continuità e convinzione il proprio gioco che le consentirà di conquistare il set  con il punteggio di 25 a 22.

Nel quarto set si attende la reazione della Globo Sora che riesce a partire bene chiudendo il tempo tecnico in vantaggio (12 a 7) e  con la bella prestazione di  capitan Daldello che riesce a smarcare i propri attaccanti che si mostrano più determinati, anche nel fondamentale del muro, tanto da chiudere il set con il punteggio di 25 a 17.

Domenica 17 Novembre, la Globo Sora  si recherà a Padova, per affrontare l’omonima squadra, con cui condivide l’attuale seconda posizione in classifica generale.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso