Articoli Notizie

PALLAVOLO: La Globo Sora prima illude e poi delude. Rovinosa sconfitta in casa col Matera per tre set a uno

Con la sconfitta subita ad opera del Matera, al Pala Globo Luca Polsinelli,  la Globo Sora si compromette la corsa per la conquista del secondo  posto in classifica generale, utile per affrontare la fase dei play-off con i benefici previsti per la seconda classificata.

La Globo Sora  è schierata dal coach Ricci  con Paolucci alzatore, opposto Milushev, al centro la coppia  Anzani-Mazzone, Patriarca e Paris di banda, con Romiti libero(nella fase della ricezione) e Scuderi (nella fase di difesa) .

La Coserplast di coach Nacci si presenta al PalaGlobo con il regista Di Tommaso opposto a Pinerua, i centrali Postiglione e Corsini, gli schiacciatori Janusek e capitan Suglia. C’è anche un ex Globo tra le fila di Matera Lazzaro Gaetano.

La partita  inizia con il Sora molto determinato, risultando incisivo in battuta(Mazzone e Miluschev) e  in attacco(Anzani e Milushev), mentre il Matera appare frastornato dall’aggressività della squadra sorana, che si aggiudica il primo set con il punteggio di 25 a 16.  L’approccio disorientato al match del Matera, induce il mister Ricci  a far esordire il giovane Mauti.

Nel secondo set il Matera mostra un secondo volto, acquistando sicurezza prima in battuta e poi con tutti i suoi attaccanti. Il Sora smarrisce la determinazione mostrata nel primo set e Mister Ricci cerca di porre rimedio operando il cambio Paris e Siltala. Ma è il Matera, che superato l’impasse iniziale, con un buon turno di battute di Postiglione, si aggiudica il set con il punteggio di 25 a 19.

Nel terzo set si assiste a un nuovo cambio, con l’ingresso di Fortunato in campo,  al fine di  scuotere la squadra sorana, che appare comunque in preda ad una incapacità di reazione.  Nel  Matera cresce la prestazione di Pinerua, che  diviene molto efficace in attacco ed anche in battuta. Il set si chiude a favore del Matera con il punteggio di 25 a 23.

Nel quarto set della partita, il Sora appare disorientata da questa situazione della partita e soffre a ritrovare l’efficacia e la determinazione mostrata nel primo set, mentre il Matera si ritrova a beneficiare  dello smarrimento della continuità di gioco della squadra sorana che,  pur vendendo cara la pelle,  perde il set con il punteggio di 25 a 23 e il match, tra la delusione generale del pubblico.

Nella penultima partita casalinga del 3 Marzo, la Globo Sora affronterà  la forte squadra di Padova.

Per Soraweb.It – Mario Iafrate

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi