Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

PASSIONE VIVENTE A SORA, L’ASSOCIAZIONE ‘TRECENTOSESSANTAGRADI’ RINGRAZIA

Dall’Associazione ‘Trecesntosessantagradi’, a firma del presidente Gianni Di Pede, riceviamo e pubblichiamo.

Ad una decina di giorni dalla realizzazione della Rappresentazione Sacra “Le ultime ore della Passione di Cristo”, tenutasi a Sora (FR), in Piazza Mayer Ross,  il giorno Venerdì 03 Aprile 2015, l’Associazione culturale “Trecentosessantagradi”, vuole esprimere la propria gratitudine a tutti coloro i quali hanno permesso la “rinascita” di questa iniziativa.

I sentimenti che, come Presidente di questo sodalizio di amici, voglio esprimere sono un mix di orgoglio, soddisfazione e commozione che solo a mente fredda e a manifestazione felicemente conclusa si possono esternare.  Orgoglio perché soltanto la nostra tenacia, la nostra voglia di fare e l’amore infinito che abbiamo nei confronti della Città di Sora hanno avuto la meglio su una serie di vicissitudini che, negli ultimi anni, ci avevano impedito di regalare alla nostra comunità le emozioni che solo questa iniziativa sanno regalare. E con rinnovato orgoglio voglio ringraziare tutti coloro che con abnegazione hanno partecipato alle prove ed alla rappresentazione del 03 Aprile scorso mettendo da parte, per qualche giorno, gli affetti più cari, il proprio tempo libero ed i propri problemi personali. Sono stati tutti, ma davvero tutti encomiabili… Tutti hanno compreso di essere parte di un “progetto unico” che speriamo possa essere portato avanti negli anni avvenire.

La soddisfazione e la commozione si aggiungono al sentimento di orgoglio perché è stato davvero gratificante, dopo tanti sacrifici, vedere la Città di Sora partecipare in massa a questa nostra iniziativa. Eravate davvero in tanti e siamo davvero onorati delle continue ed infinite manifestazioni di approvazione che, nonostante sia già passato del tempo, continuiamo a ricevere quotidianamente. Se è vero, come è vero, che la “nostra”  “Passione di Cristo” ha regalato emozioni immense a chi ha avuto la voglia di assistervi è assolutamente vero anche che le migliaia di persone intervenute ci hanno fatto sentire il loro calore, il loro affetto e la loro grande partecipazione. Quindi il nostro grazie va esteso a tutta, ma proprio tutta, la Città di Sora.

Grazie ancora all’Amministrazione comunale che ha creduto fermamente a questo nostro progetto, supportandoci economicamente e logisticamente. Mille volte grazie, quindi, agli uffici competenti e agli operai del Comune di Sora che, di fatto, sono stati anch’essi parte di questo “progetto”. Hanno lavorato dietro e quinte, mettendosi a nostra completa disposizione per la risoluzione dei tanti problemi di natura “tecnica” che abbiamo incontrato nel nostro cammino. Senza il loro supporto ed il loro lavoro di “preparazione” alla rappresentazione sacra il risultato fortunatamente raggiunto non sarebbe stato lo stesso.

Al termine dei doverosi e sentiti ringraziamenti posso solo rinnovare l’impegno, dell’Associazione che mi onoro di rappresentare, affinché questa nostra iniziativa possa essere ripetuta e continuata ancora per molti anni… ad maiora!!!

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso