Comunicati Stampa CRONACA Notizie

PERDE 3.000 EURO ALLE SLOT MACHINE

Nella giornata di oggi, i militari della Compagnia Carabinieri di Cassino, deferivano una 55enne di nazionalità rumena ma residente a Cassino, resasi responsabile del medesimo reato.

La donna denunciava di essere stata scippata da un giovane, della borsa contenente la somma di euro 3.000 circa, mentre si recava presso un istituto di credito per depositare il contante. Nell’esposizione dei fatti, cadeva più volte in contraddizione, ammettendo successivamente di aver inventato l’episodio e di aver perso i soldi alle slot machine.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso