LUTTO

PESCOSOLIDO – SI E’ SPENTO L’EX SINDACO RENZO CANCELLI

Renzo Cancelli non ce l’ha fatta. L’ex sindaco di Pescosolido si è spento oggi pomeriggio presso il Policlinico Umberto I della Capitale dove era ricoverato. Aveva 70 anni. Fu eletto sindaco del paese nel 1992 e restò in carica per due consiliature. Esponente di spicco della Democrazia Cristiana, ottimo oratore, grande combattente. Sempre sulle barricate per difendere, tutte le volte che fu necessario, l’ospedale Ss Trinità di Sora. La sigaretta accesa non gli mancava mai, la battuta pungente neppure. Recentemente si era trasferito a Campoli Appennino, paese della moglie che è molto nota negli ambienti sindacali della Provincia. Faceva il geometra e ha lavorato in enti pubblici anche fuori Regione. Lascia la moglie e tre figli.  La salma di “renzetto” , così lo chiamavano gli amici, farà rientro in paese nella mattinata di venerdì prossimo, i funerali saranno officiati nella chiesa parrocchiale nel pomeriggio. Non appena si è sparsa la triste notizia del decesso dell’ex sindaco, molti messaggi di vicinanza ai familiari sono comparsi sui social a dimostrazione della stima e dell’affetto che tantissimi nutrivano per Renzo Cancelli.

A tutti i familiari le sentite condoglianze dalla redazione del nostro sito.

T.V.