Articoli Notizie

PNALM, RINVENUTA LA CARCASSA DI UN CERVO

La carcassa di un cervo femmina è stata rinvenuta dalle guardie del Pnalm, in territorio di Civitella Alfedena.  Il sospetto è che la morte dell’animale sia stata causata dai bracconieri. Infatti, secondo il referto emesso dal servizio veterinario del parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, potrebbe trattarsi di una morte causata da arma da fuoco. Ora verranno eseguiti ulteriori accertamenti ed indagini.

L’esemplare è, come detto, una femmina, dell’età di uno/due anni.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso