Notizie Primo Piano

POSTA FIBRENO: TENTA IL SUICIDIO, SALVA

Ha litigato con il marito e, sbattendo la porta, ha detto che sarebbe andata a togliersi la vita a Posta Fibreno.

L’uomo, preoccupato per la moglie, assistita dai Servizi Sociali, ha preso molto sul serio la minaccia e non ha esitato ad avvisare i Carabinieri. In effetti, la donna, una 31enne di Sora, aveva tenuto fede a quanto detto. I militi dell’Arma, intervenuti nel piccolo paese valligiano, hanno iniziato le ricerche ed hanno trovato l’auto della signora nei pressi della piazza panoramica. Su un sedile, un biglietto che preannunciava le intenzioni tragiche. La donna è stata rintracciata intorno alle 21.30 di domenica. Si trovava priva di sensi ai piedi di un muro dell’altezza di circa sei metri. Tuttavia, i Carabinieri non hanno potuto raggiungerla immediatamente. Insieme ai sanitari del 118, sono stati allertati anche i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto aprire un varco tra i rovi per raggiungere la donna, che, fortunatamente, se l’è cavata con poco.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso