Comunicati Stampa

REGIONE – COLDIRETTI: EFFICIENTAMENTO ENERGETICO CONSORZI DI BONIFICA, TUTELA DEL TERRITORIO 

Presentati ieri (venerdì 26 febbraio) dalla Regione Lazio i 26 progetti di coefficientamento energetico dei Consorzi di bonifica, che sono stati finanziati con un finanziamento complessivo di oltre 5 milioni di euro del Por Fesr (azione 4.1.1), nell’ambito del programma Lazio Green. Fondi messi a disposizione dall’Europa.

“Si tratta di interventi che rappresentano, non solo un efficientemente energetico dei consorzi di bonifica, ma anche la messa in sicurezza dei territorio e dunque la tutela dell’ambiente. E poi costituiscono un beneficio in termini economici, sia per i Comuni del Lazio, che per gli stessi agricoltori. E’ importante sottolineare anche che è la prima volta in Italia che i finanziamenti del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale vengono utilizzati per sostenere iniziative presentate dai consorzi di bonifica”. 

Così il presidente di Coldiretti Lazio, David Granieri, presente alla conferenza stampa di presentazione dei progetti che si è svolta questa mattina, alla quale hanno partecipato l’assessore Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati, i Presidenti e i Commissari dei Consorzi, Niccolò Sacchetti, Gianluca Pezzotti, Stefania Ruffo, la presidente Anbi Lazio, Sonia Ricci, il presidente Anci Lazio, Riccardo Varone.  Fondamentale il lavoro e la dedizione per la realizzazione di questo progetto del Capo di Gabinetto del presidente Nicola Zingaretti, Albino Ruberti, sia per le tematiche legate alla sostenibilità ambientale​ che per l’efficientamento energetico. Il suo apporto è importante nel percosso di gestione e valorizzazione dei consorzi di bonifica.  Tra gli interventi dei relatori anche quello di Niccolò Sacchetti, presidente del Consorzio di Bonifica Litorale Nord e di Coldiretti Roma, che ha illustrato i lavori che verranno realizzati tra Tarquinia e Ostia, dove sono previste nuove idrovore, l’installazione di pannelli fotovoltaici e la sistemazione dell’illuminazione a led, ma anche di nuove pompe e misuratore di portata. “Interventi che garantiranno un considerevole risparmio energetico – spiega – e il controllo dei flussi d’acqua, con la salvaguardia dei territori, come quelli della zona di Ostia e Casal Palocco”.  Risparmio energetico che va dal 30 al 40 per cento anche quello previsto per gli impianti che verranno potenziati a Rieti e Viterbo, come ha spiegato il presidente del consorzio di bonifica Etruria Meridionale e Sabina, Gianluca Pezzotti, dove tra gli interventi programmati, saranno installate anche delle elettropompe ad alto efficientemente.

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн