Articoli Notizie

REGIONE, NUOVI ASILI NIDO. ENTRO IL 14 MARZO I COMUNI POTRANNO CHIEDERE CONTRIBUTI

Nuovi asili nido, sviluppo della rete contro i maltrattamenti sui minori e lotta agli abusi sessuali online. Queste alcune delle misure approvate dalla Regione Lazio in occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

“Investiremo negli asili nido con un piano per realizzare 34 nuovi asili nido in 30 città e creare 1.200 nuovi posti – ha spiegato il Presidente Nicola Zingaretti – Vogliamo considerare i bisogni delle bambine e dei bambini in tutte le attività della Regione, non dobbiamo dimenticare che sono una risorsa per il futuro e non un problema”. 

I Comuni potranno richiedere entro il 14 marzo 2014 un contributo per la gestione dei nuovi nidi in modo da favorire l’avvio dell’attività educativa e facilitare le famiglie nell’accesso al servizio. 

“Il nostro lavoro per difendere i più piccoli – ha aggiunto Rita Visini, assessore alle Politiche sociali – fa dei passi avanti anche grazie a un accordo tra Comuni, Autorità giudiziaria scuole, Forze dell’ordine, Asl e associazioni per la creazione di una rete per la tutela dei bambini e delle donne e per il contrasto ai maltrattamenti”. L’obiettivo – si legge sul sito istituzionale della Regione Lazio – è quello di creare nelle comunità locali un contesto di “controllo diffuso” nei confronti dei bambini e dei ragazzi.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso