Notizie

RUBA UN MOTOCICLO – I CARABINIERI GLI TROVANO IN CASA ANCHE UN’AUTO RUBATA

Mattina odierna in Pontecorvo, i militari della locale Stazione, fattivamente collaborati da quelli del NORM della Compagnia, traevano in arresto poiché resosi responsabile dei reati di “furto aggravato, riciclaggio, porto illegale di armi comuni da sparo in luogo pubblico e detenzione illegale di armi e munizioni”. Le immediate attività di indagine svolte dai Carabinieri a seguito del furto di un motociclo di proprietà di un 48enne del luogo, consentivano di accertare la responsabilità  dell’arrestato che, subito dopo la commissione dell’azione delittuosa e l’occultamento del motociclo, armato di una pistola si dava precipitosa fuga a bordo di una autovettura. Il dispositivo attuato dai militari operanti consentiva il rintraccio ed il contestuale arresto del giovane, nonché il rinvenimento:

–     del motociclo rubato, occultato in un appezzamento di terreno adiacente all’abitazione del proprietario;

–     di un’autovettura oggetto di furto in data 12 febbraio 2016, con all’interno altre targhe asportate in data 13 febbraio 2016 ad altra autovettura;

–     all’interno di un capannone, di una pistola del tipo “revolver”, vari proiettili a salve, numerosi parti metalliche di arma da fuoco, n. 1 coltello e frecce per balestra.

La successiva perquisizione estesa all’abitazione del giovane consentiva inoltre di rinvenire altre parti meccaniche per pistola.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la Casa di prima accoglienza di Roma.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso