Comunicati Stampa CRONACA Notizie

RUBA UN TELEVISORE AL CENTRO COMMERCIALE E FUGGE IN BICI, ARRESTATO MASSIMILIANO CANGIANIELLO

Ha del paradosso ma è accaduto veramente. La Polizia di Stato – Questura di Latina, nella serata di ieri ha tratto in arresto per furto aggravato CANGIANIELLO Massimiliano, nato a Latina il 04.06.1971, con numerosi precedenti penali .

L’uomo, verso le 20.45 circa, si era recato presso il Centro Commerciale “Latina Fiori”, dove approfittando dell’orario di chiusura, si era impossessato di un grosso televisore marca Samsung, esposto in uno stand di Sky, staccandolo dai supporti di sostegno al muro.
Lo stesso era poi riuscito a caricare l’enorme televisore sulla bici lasciata davanti all’ingresso, allontanandosi indisturbato lungo Viale Nervi, in direzione S.S. 148 Pontina.

Alcune persone che si trovavano nel centro commerciale insospettitesi hanno avvisato prontamente il 113, indicando la direzione di fuga del ladro spavaldo
Immediato l’intervento delle pattuglie della Squadra Volante, che sono riuscite ad individuare la persona segnalata all’altezza del Palazzo di Vetro, mentre lo stesso, sceso dalla bici, e scaricato il televisore a terra e cercava di dileguarsi.
L’uomo, dopo aver opposto resistenza, è stato bloccato ed arrestato dagli agenti.

Restituito al personale dell’attività commerciale il televisore rubato, 36enne è stato portato negli uffici della Questura e dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del processo per direttissima.

(Foto – Immagine generica tratta dal web)

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso