Comunicati Stampa CRONACA Notizie

RUBANO 30 QUINTALI DI LEGNA, ARRESTATI

Nel pomeriggio di ieri, in Sant’Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione traevano in arresto nella flagranza di reato per “furto aggravato in concorso”, un  34enne cittadino rumeno ed un 47enne del luogo, entrambi già censiti. I suddetti venivano bloccati dai militari operanti a bordo di un autocarro, subito dopo aver asportato trenta quintali di legna da ardere, tagliata da un’area boschiva di proprietà di un pensionato della zona.

La refurtiva, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. L’autocarro è stato posto sotto sequestro unitamente agli attrezzi utilizzati per il taglio della legna, mentre gli arrestati, su disposizione dell’A.G., venivano ristretti agli arresti domiciliari.

Nel pomeriggio odierno, veniva celebrato il rito direttissimo, con il quale dopo la convalida dell’arresto, veniva disposto per i due arrestati l’obbligo di firma.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso