CRONACA Notizie

SAMANTA FAVA, 25 ANNI IN PRIMO GRADO A CIANFARANI

La sentenza di primo grado sul caso dell'omicidio e dell'occultamento del cadavere di Samanta Fava è arrivata: Tonino Cianfarani, unico imputato, è stato condannato a 25 anni di reclusione. Ricordiamo che l'accusa aveva chiesto, per il 41enne, muratore sorano, una pena di 30 anni di carcere. E' stato il presidente della Corte D'Assise, Massimo Capurso a leggee il dispositivo. Cianfarani era stato arrestato nel giugno 2013.

 

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso