Comunicati Stampa Notizie POLITICA

SANITA’ A RISCHIO – TOMASELLI :”ANNULLARE L’ATTO AZIENDALE!”

Riceviamo e pubblichiamo, qui di seguito, lo sfogo del consigliere comunale di Isola Del Liri Mauro Tomaselli, che interviene in tema di sanità provinciale.
“La sceneggiata continua. Bisogna annullare l’atto aziendale e rincominciare tutto da capo. I sindaci devono giudicare la manager sul suo operato? Con il voto favorevole dell’atto aziendale, i sindaci hanno dato la licenza di distruggere quello che era rimasto della sanità provinciale con tagli di posti letto e di servizi fondamentali come i laboratori analisi e centri trasfusionali.
Ormai questo parere è inutile, la prof.ssa Mastrobuono è stata promossa a Roma come super dirigente perchè ha eseguito alla lettera gli ordini che gli sono stati impartiti da Roma. Gli unici bocciati sono i cittadini ciociari che si ritrovano una sanità da terzo mondo. PD, Forza Italia, NCD, tutti d’accordo e tutti promossi.
Nonostante tutto, la manager è stata usata come capro espiatorio per lo scempio della sanità ciociara, quindi i veri responsabili sono tutti i sindaci e gli onorevoli a loro collegati che hanno votato l’atto aziendale: Nicola Ottaviani F.I (collegato a Mario Abbruzzese) Antonio Pompeo e Vincenzo Quadrini collegati a Scalia, Ernesto Tersigni NCD, il consigliere Buschini al governo regionale . Quest’ultimo, che era stato presentato come salvatore della patria, “deve far annullare l’atto aziendale e iniziare tutto da capo” .

 

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso