Articoli Notizie

SENTI COME MI BATTE FORTE IL TUO CUORE, LA CONFERENZA DI PRESENTAZIONE

‘Senti come mi batte forte il tuo Cuore’. Questo il titolo dell’evento che si terrà il prossimo 24 Novembre, alle ore 19, presso la chiesa di Santa Restituta.

Sarà la ‘Gospel Sound Machine’, associazione di musicisti e cantanti nata nel 2005 e presieduta dal dott. Lorenzo Cerritelli, ad offrire al pubblico il messaggio della musica gospel, che ripercorre la tradizione della musica religiosa e spirituale afro-americana.

Il concerto, lo ricordiamo, sarà inserito nella giornata di sensibilizzazione sul tema del femminicidio e della violenza sulle donne. La conferenza stampa di presentazione dell’evento, che sarà completamente gratuito, si è tenuta in un aula della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Cassino, sede distaccata di Sora.

L’apertura ed i saluti sono stati affidati a Giacomo Iula, presidente del Consiglio comunale di Sora, che ha illustrato i dettagli dell’appuntamento e presentato i vari relatori. “Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa così bella. Un riconoscimento deve andare a Gabriella Zappacosta, ‘motore’ dell’idea del concerto, alla prof.ssa Fiorenza Taricone e al prof. Nicola Di Nardo (promotore dell’evento insieme allo stesso Iula, ndr). Vorrei specificare ancora una volta che tutti i componenti della ‘Gospel Sound Machine’ si esibiranno a titolo gratuito e che il libero ricavato della giornata andrà all’Associazione Risorse Donna per la lotta contro la violenza sulle donne. Inoltre, porto i saluti del rettore dell’università di Cassino Attaianese, del consigliere regionale del Lazio Mario Abbruzzese e del commissario della provincia di Frosinone Giuseppe Patrizi”.

Alla conferenza stampa ha partecipato anche il sindaco di Sora, Ernesto Tersigni, che ha dichiarato: “Quella che stiamo presentando è un’iniziativa di grandissimo prestigio ed il Comune di Sora sarà orgoglioso di poterla patrocinare. Ai cittadini e a tutte le associazioni presenti sul territorio chiedo di partecipare numerosi”.

Nel suo intervento, la prof.ssa Taricone ha posto l’accento sull’obiettivo principale dell’attività di sensibilizzazione: “Il nostro scopo sarà quello di rimuovere gli stereotipi culturali sedimentati nel tempo, intesi come profondi archetipi che hanno determinato la nascita di un rapporto tra ‘maschile’ e ‘femminile’ che comprende anche il ‘canale comunicativo’ della violenza, e questo è del tutto inaccettabile. Questa relazione ha, con il tempo, raggiunto un livello patologico che noi dobbiamo contrastare con ogni mezzo. In questo senso, Sora può diventare un esempio concreto di crescita e integrazione”.

Lorenzo Cerritelli, presidente della ‘Gospel sound machine’, ha detto: “Siamo contenti e orgogliosi di dare il nostro contributo. Questo gruppo è nato grazie alla passione di 5 amici, e oggi è diventato una bellissima realtà. Tra l’altro, la nostra formazione è per la grande maggioranza composta di donne”. Anche il prof. Nicola Di Nardo (scrittore, studioso di tecniche di comunicazione e anche pianista) ha voluto sottolineare l’importanza dell’evento: “Sono onorato di parteciparvi. Per quanto riguarda il tema della gratuità, poi, devo dire che il piacere è tutto nostro, poiché ci facciamo portatori di un messaggio di grande valore, specialmente se inserito in un contesto di crisi non soltanto economica, ma anche etica e morale”.

Le conclusioni sono state affidate a Gabriella Zappacosta, che ha salutato i presenti leggendo due intensi passi da altrettante pubblicazioni della prof.ssa Taricone e del prof. Di Nardo.

L’appuntamento, dunque, è per il prossimo 24 Novembre alle ore 19, presso la chiesa di Santa Restituta.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi