Comunicati Stampa CRONACA Notizie

SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO PER “ESSERCI SEMPRE”

“Esserci sempre” motto della Polizia di Stato ed obiettivo del Questore Santarelli per offrire sicurezza ai cittadini del territorio frusinate.

Massimo l’impiego del personale di Polizia della Questura, dei Commissariati, delle specialità messi in campo anche negli ultimi giorni.

Dopo la preziosa collaborazione nei primi tre giorni della settimana del Reparto Prevenzione Crimine Campania, dal 7 maggio scorso ad arrivare in ausilio dei poliziotti ciociari anche pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio.

Servizi straordinari di controllo del territorio, predisposti settimanalmente dalla “Cabina di regia” della Questura incaricata di pianificare attività ad hoc di prevenzione e repressione dei reati, hanno interessato i fenomeni dello spaccio di sostanze stupefacenti e dell’abusivismo commerciale.

Il contrasto dello spaccio di droga, attuato anche con il prezioso fiuto del “cane poliziotto”, ha riguardato il territorio sorano con particolare riguardo ad alcuni istituti scolastici.

Controlli amministrativi volti ad arginare l’abusivismo commerciale sono stati predisposti, nella giornata di oggi, a Cassino ed hanno interessato sia diversi esercizi commerciali che venditori ambulanti presenti presso i mercati rionali della città.

Negli ultimi due giorni identificate 897 persone, verificata la regolarità di 646 veicoli, rilevate 119 infrazioni al codice della strada, ritirati 7 documenti di circolazione, sequestrati 2 veicoli e rinvenuta un’auto rubata.

In particolare, una Volante impegnata nei servizi di prevenzione e controllo del territorio, nel pomeriggio di ieri, nel transitare in piazza Diamanti a Frosinone ha rinvenuto una Fiat Uno denunciata rubata il 4 maggio scorso a Ceccano; l’auto è stata subita riconsegnata al legittimo proprietario.

Sempre nella giornata di ieri, la Polizia Stradale di Cassino ha intercettato, in autostrada, due campani che viaggiavano a bordo di un’auto sprovvista di copertura assicurativa, all’interno della quale avevano inoltre occultato arnesi atti allo scasso. I due partenopei, pregiudicati, sono stati denunciati

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso