CRONACA Notizie

SI IMBATTE IN UN NIDO DI CALABRONI ROSSI E FINISCE AL PRONTO SOCCORSO

Se l'è vista brutta un uomo, nella zona di Sant'Antonio Forletta che, ieri pomeriggio, intorno alle 18.00, si è imbattuto in un nido di calabroni rossi.

A quanto è dato sapere, l'uomo era in sella ad un cavallo. Nel transitare vicino ad una pianta di pero, è stato punto dai calabroni. Sette o otto le punture che ha subito, tanto che ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso del SS.Trinità; qui gli hanno somministrato una dose massiccia di cortisone.

Il nido di calabroni era in una cavità dell'albero, in un terreno dove si stanno effettuando dei lavori per la realizzazione di un maneggio. E' stato, necessario, dunque, provvedere a rimuoverlo. A questo, ha pensato Massimo Di Ruscio, intervenuto in team con un'altra unità. Armati di tutto il necessario – come è visibile dalle foto – i due hanno provveduto ad eliminare il pericoloso nido.

Può essere utile, per chi dovesse imbattersi in una disavventura simile, sapere che al numero 340/5611921 vi risponderanno per servizi di rimozione e cattura di sciami e nidi di api, vespe e calabroni da alberi, tetti, grondaie, intercapedini o altre locazioni a Sora e dintorni.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso