Comunicati Stampa CRONACA Notizie

SMANTELLATA UNA ‘PIAZZA DELLO SPACCIO’. ARRESTATI IN DUE. SEQUESTRATI DROGA, SOLDI E ARMI.

Dal Comando provinciale dei Carabinieri riceviamo e pubblichiamo:

Nel pomeriggio di ieri 25 agosto 2014, in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, coadiuvati da quelli delle Stazioni di Frosinone, Ceccano e Torrice, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l’increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti nella zona Corso Francia di questo Capoluogo, riuscivano a disarticolare una vera e propria piazza di spaccio giungendo al sequestro di tre appartamenti e traendo in arresto nella flagranza di reato, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “detenzione illegale di armi e munizioni” un 22enne già censito ed una 54enne entrambi del luogo. Nel corso della perquisizione domiciliare effettuata presso le abitazioni degli stessi, venivano rinvenuti:

  1. nella disponibilità dell’uomo:
  • gr. 160 di “cocaina”;
  • gr. 190 di “marijuana”;
  • gr. 220 di “hashish”;
  • la somma contante di oltre 4.000,00 Euro, provento dell’attività illecita;
  • nr. 1 pistola semiautomatica 9×21 e 56 colpi stesso calibro;
  • nr. 3 bilancini elettronici di precisione e nr. 1 grinder;
  • nr.2 coltelli a serramanico;
  • un sistema di videosorveglianza da cui era possibile il totale controllo della zona e nr. 2 radioline portatili;
  • un complesso sistema di serra per la coltivazione, smontato, con controllo acidità, temperatura ed umidità;
  • diverso materiale atto al taglio, al confezionamento e alla coltivazione dello stupefacente;
  • documentazione varia e contabilità attestante l’attività di spaccio;
  1. nella disponibilità della donna:
  • Kg. 5 di “marijuana”;
  • oltre 3 Kg. di “hashish”;
  • la somma contante di euro 6.500,00, provento dell’attività illecita;
  • nr. 1 pistola semiautomatica, cal. 7,65, con matricola non rilevabile e 28 colpi stesso calibro;
  • nr. 1 pistola semiautomatica, cal. 6,35 con matricola abrasa e 14 colpi dello stesso calibro;
  • nr. 21 cartucce cal.9×21;
  • nr. 3 bilancini elettronici di precisione e nr. 1 bilancia analogica;
  • diverso materiale atto al taglio e al confezionamento dello stupefacente;
  • documentazione varia e contabilità attestante l’attività’ di spaccio.

Nel corso dell’attività venivano altresì rinvenute nella disponibilità di altro 20enne frusinate le chiavi dell’appartamento della donna, per cui il giovane veniva deferito in stato di libertà per le medesime ipotesi di reato. L’operazione si concludeva con il sequestro dello stupefacente e del materiale suindicato e di tre appartamenti.

Ad espletate  formalità di rito, la donna veniva posta agli arresti domiciliari mentre il 22enne veniva  associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso